Gestione Rifiuti

Per i primi mesi del 2018 la gestione dei rifiuti nei 13 comuni serviti da Alea Ambiente sarà garantita in continuità con il servizio svolto in precedenza. Resterà, quindi, attiva la raccolta stradale nei luoghi in cui è presente, così come il porta a porta; il sistema tributario resterà invariato.

Nel corso dell’anno l’Azienda accompagnerà gradualmente i cittadini al cambiamento grazie al proprio personale, attraverso il sito internet, mediante la realizzazione di incontri informativi e con la fornitura del materiale necessario per la corretta separazione dei rifiuti.

A partire dal 1° gennaio 2019 su tutto il territorio la gestione sarà uniforme e seguirà il modello della raccolta porta a porta con tariffa puntuale.

L’introduzione di questo nuovo corso porterà evidenti i benefici ambientali ed economici:

  • risparmio di materia prima ed energia;
  • ottimizzazione dei costi grazie alla “tariffa puntuale”, secondo il principio europeo “paga quanto produci”.

Per qualsiasi informazione o chiarimento, sarà possibile visitare e contattare il Punto Alea ai riferimenti e negli orari indicati.